DOCUMENTI D’IDENTITA’

 

CARTA D'IDENTITA' ELETTRONICA  (C.I.E.)
La C.I.E. è il nuovo documento che attesta l'identità della persona e sostituisce quella precedente rilasciata su supporto cartaceo.
Caratteristiche:
Ha la forma  e le dimensioni di una carta di credito su cui è impressa, con il laser, la foto in bianco e nero del titolare;  è dotata di particolari sistemi di sicurezza nonché di un microchip per la memorizzazione dei dati.
La C.I.E. non sarà stampata e consegnata direttamente allo sportello al momento della richiesta, ma dall'Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato che provvederà alla spedizione,  all'indirizzo indicato dal richiedente, entro 6 giorni lavorativi dall'istruttoria della pratica.
Conclusa l'istruttoria, al cittadino sarà rilasciata una ricevuta contenente il riepilogo dei dati e la prima parte dei codici PIN e PUK; la restante parte dei codici sarà contenuta, unitamente alla C.I.E., nella raccomandata spedita a cura dell' I.P.Z.S.
La nuova carta potrà essere utilizzata per richiedere l'identità digitale sul sistema SPID (Sistema Pubblico di Identità Digitale) attraverso il quale è possibile accedere ai servizi erogati online dalle Pubbliche Amministrazioni.
Dall' attivazione della nuova procedura non sarà più possibile procedere al rilascio della carta di identità  cartacea salvo i casi di reale e documentata urgenza.
Attualmente la carta d'identità elettronica non può essere rilasciata ai cittadini italiani residenti all'estero ('AIRE) in quanto il rilascio del documento è subordinato all'allineamento dei dati anagrafici nel sistema dell'Indice Nazionale delle Anagrafi (INA/SAIA),
Per conoscere i Paesi in cui è possibile espatriare con la carta di identità, consultare il sito della Polizia di Stato:  https://www.poliziadistato.it/articolo/20062
Donazione organi:
I cittadini maggiorenni contestualmente al rilascio del documento possono esprimere il proprio consenso o diniego alla donazione di organi e tessuti firmando un modulo. Il consenso o diniego non sarà registrato sulla carta di identità, ma trasmesso in tempo reale al Sistema Informativo Trapianti.
Scadenza:
•      tre anni per i cittadini fino ai tre anni d'età;
•      cinque anni per i cittadini dai 3 ai 18 anni;
•      dieci anni per i maggiorenni.
 
Per la richiesta è necessario esibire una foto (anche in formato digitale), la precedente carta d'identità, la tessera sanitaria ed un versamento come appresso:
- euro 23.21 - normale rilascio
- euro 28,37 -  duplicato (smarrimento, furto,..)
 

N.B.:

In applicazione delle Delibera della G.C. n. 71 del 23 maggio 2017 (dissesto finanziario), tutti i certificati anagrafici, di stato civile ed anche la carta di identità, sono soggetti all’ulteriore tributo di euro 1,00 quale rimborso stampati

 

Rilascio per i MINORI
 
Nel caso in cui si chieda una carta di identità valida per l’espatrio è indispensabile che allo sportello oltre al minore siano presenti entrambi i genitori, per dare  l’assenso all’espatrio.
 
Se uno dei genitori fosse impossibilitato a presentarsi allo sportello, è necessario una dichiarazione di consenso all’espatrio sottoscritta dall’altro genitore, con allegata copia del documento di identità.
 
Tale dichiarazione potrà essere anche trasmessa per via telematica all’ufficio come previsto dall'art. 38, comma 3 , del D.P.R. 445/2000.

Comune di San Calogero

Tel. 0963.361501 - Fax 0963.361458
P.IVA 00337960793

HTML 4.01 Strict Valid CSS
Pagina caricata in : 0.168 secondi
Powered by Asmenet Calabria